Come prendersi cura della pelle del bambino e mantenerla morbida

Oggi si parla molto di cura della pelle e di quanto sia importante prendersene cura quotidianamente. Creiamo le nostre routine di cura della pelle e cerchiamo prodotti e ingredienti adatti alle nostre esigenze. Ma non siamo solo noi adulti a doverci prendere cura della pelle in modo corretto. Anche i nostri piccoli hanno bisogno di cure e di buoni prodotti che siano delicati per la pelle. Se volete scoprire come potete prendervi cura della pelle del vostro bambino, siete nel posto giusto. Oggi vi daremo alcuni consigli per mantenere la pelle del vostro bambino morbida in modo semplice. Continuate a leggere per scoprire come potete dare alla pelle del vostro bambino tutto ciò che desidera ed evitare le irritazioni. 


Pulisce la pelle del bambino senza seccarla

La cura della pelle inizia sempre con la pulizia. È ovvio che bisogna pulire anche la pelle del bambino, ma è giusto usare gli stessi prodotti che noi adulti usiamo sui bambini? A volte sì, ma dipende dai prodotti che si usano. Se si usano prodotti aggressivi e secchi, non è una buona idea usarli sui bambini. 


Il primo passo per la cura della pelle dei bambini è un lavaggio delicato del corpo. I bambini hanno spesso una pelle molto sensibile che si secca e si irrita facilmente. Per questo motivo i genitori devono assicurarsi di utilizzare prodotti delicati che non creino problemi al bambino.


Possiamo consigliare di dare un'occhiata al nuovo Baby Wash biologico della nostra collezione Baby. Questo Baby Wash è formulato con aloe vera e olio d'oliva, che calmano la pelle e la nutrono. Il prodotto non contiene sostanze chimiche forti, profumi, coloranti artificiali, siliconi o altre sostanze chimiche che non appartengono alla pelle dei bambini. I neonati fino a 3 mesi non hanno bisogno di usare il Baby Wash, ma è un'ottima scelta per i bambini più grandi.


Un consiglio in più per il bagnetto: Fate il bagno al bambino per 3-5 minuti in acqua calda. Non lasciate che il bambino rimanga in acqua troppo a lungo.


Idratare regolarmente la pelle del bambino

La pelle è influenzata da molti fattori esterni e stress. La pelle dei bambini è molto più sottile e delicata della nostra, quindi è più sensibile a fattori come il caldo, il freddo e l'umidità. Ecco perché la pelle dei bambini diventa spesso secca, ruvida e facilmente irritabile o soggetta a eruzioni cutanee. Ma, per fortuna, c'è una soluzione semplice.


Per avere una pelle morbida e sana, bisogna idratarla. Lo stesso vale per il vostro bambino. Dopo il bagnetto, quando la pelle è ancora umida, consigliamo di idratare la pelle del bambino con una crema idratante e nutriente. Di recente abbiamo lanciato una Baby Cream biologica che ha contemporaneamente un effetto idratante e calmante. Proprio come il nostro Baby Wash, anche la nostra Baby Cream è realizzata con ingredienti delicati e naturali e non contiene sostanze chimiche aggressive o dannose. La crema contiene olio di mandorle e olio di girasole che proteggono e nutrono la pelle. È ottima da usare dopo il bagnetto, ma si può usare anche quando la pelle del bambino è arrossata o irritata dai pannolini. È un must per la cura della pelle dei bambini.


Avete notato che il vostro bambino ha croste o pelle squamosa? Allora abbiamo un consiglio in più che può aiutarvi a mantenere la pelle del vostro bambino morbida e a prevenire la secchezza. Utilizzate un buon olio per bambini che penetri in profondità nella pelle e le dia tutto il nutrimento di cui ha bisogno. Il nostro olio biologico per bambini è una miscela perfetta di olio di mandorle, olio di girasole e olio di argan. Si può usare per il bagnetto, per il massaggio del bambino o come ulteriore idratante per le zone secche della pelle. Naturalmente, è privo di qualsiasi sostanza chimica, profumo, colore, ecc. L'olio per bambini idrata, lenisce e protegge la pelle secca e sensibile del bambino.


Evitare prodotti chimici e profumi forti per prendersi cura della pelle del bambino.

Come abbiamo già detto, la pelle dei bambini è molto sensibile, quindi è necessario scegliere con cura i prodotti per la cura della pelle adatti a loro. Per prendersi cura della pelle delicata del bambino, è necessario scegliere con cura i prodotti per la cura della pelle.


Raccomandiamo vivamente di utilizzare solo prodotti che non contengano ingredienti forti e sostanze chimiche che possano irritare la pelle del bambino. Cercate di stare alla larga da ingredienti sintetici, profumi, colori artificiali, sostanze chimiche, allergeni, solfati forti e ingredienti simili. Scegliete invece prodotti biologici e delicati con ingredienti naturali che nutrono la pelle sensibile.


L'SPF è importante nella cura della pelle dei bambini?

Parliamo spesso di SPF e ne sottolineiamo l'importanza. La protezione solare è importantissima, ma è necessario usare l'SPF sul bambino? La risposta è no. Vi spieghiamo. 


È assolutamente necessario proteggere la pelle del bambino dal sole. Ma l'uso di SPF può causare eruzioni cutanee sulla pelle sensibile del bambino. Ecco perché si consiglia di non usare l'SPF sui bambini di età inferiore ai 6 mesi. Si può invece proteggere la loro pelle dal sole evitando la luce diretta del sole. Per proteggere i neonati dai raggi solari si possono usare anche ombrellini, vestiti, cappellini e protezioni UV per il passeggino. 


Scegliere i migliori prodotti per la cura della pelle del bambino

Quando si tratta di curare la pelle di neonati e bambini, è importante scegliere solo prodotti sicuri e delicati che non irritino la loro pelle sensibile. Ecco perché Under Your Skin ha creato prodotti deliziosi che si adattano alla pelle del bambino e hanno un effetto calmante e idratante. Quindi, se volete prendervi cura della pelle del vostro bambino nel modo migliore, vi suggeriamo di dare un'occhiata alla collezione Baby e di fare attenzione agli ingredienti e ai prodotti che utilizzate per la cura della pelle del vostro bambino.